domenica 11 gennaio 2015: la Repubblica

eef56d348d576f65057f4634811fe935

Ferdinando Scianna

.

Paolo Sorrentino Addio Rosi, le mani sul cinema. Il regista aveva 92 anni: dal “Caso Mattei” a Márquez tra impegno e sogno

.

Paolo D’Agostini Addio a Francesco Rosi il maestro del cinema che trasformò l’impegno in un capolavoro. Il grande regista. È morto a 92 anni nella sua casa romana, circondato dall’affetto della figlia Carolina e dei “discepoli”. I suoi film, dal ’62 in poi, sono racconti e inchieste incisive dei mali che ancora oggi affliggono il paese

.

Francesco Erbani La Capria: “A passeggio insieme, così nacque le Mani sulla città”

.

Arianna Finos “Franco, Fellini e io… La nostra generazione ha cambiato l’Italia”. Ettore Scola. Il regista racconta il suo rapporto con Rosi 

→ Tomaso Montanari L’artista manager. Addio genio solitario. Oggi le opere in mostra o battute all’asta sono per lo più il frutto di imprenditori della creatività attenti al marketing e al pubblico di clienti

.

→ Franco Rella Dalla riproducibilità alla merce esposta nei nuovi musei

.

Susanna Nirenstein Intrigo internazionale tra diari segreti e ricordi di famiglia. Nel volume monumentale della russa Elena Kostioukovitch si mescolano memorie personali e schegge di Storia dell’Unione Sovietica

.

→ Marino Niola Le verità nascoste nelle false leggende. Lo studio di Maurizio Bettini e William Short è un viaggio nella cultura dell’antichità. Alla ricerca di quei miti “più veri del vero”. Maurizio Bettini, William Short Con i Romani. Un’antropologia della cultura antica il Mulino ( pagg. 439, Euro 30)

acbe7a9cover25393

.

→ Cesare De Seta Vincenzo Gemito. Il tormento e l’estasi del genio che scolpiva anche con i disegni. Napoli. A Capodimonte una retrospettiva sull’artista con le opere provenienti dal salotto del suo collezionista

.

Straparlando

⇒ Antonio Gnoli Ferdinando Scianna. In fuga dalla sua Bagheria prima a Milano e poi a Parigi, perennemente alla ricerca del momento perfetto per scattare le sue famose fotografie. “Che mestiere è? Chiese mio padre. Non seppi rispondere”. “Siamo ladri di realtà, in attesa dell’istante in cui Dio fa capolino”

.

Mondovisioni

Gabriele Romagnoli Il vero senso di Helsinki per la vita è in un pomello

.

supplemento speciale: Liberté. Dopo Parigi una parola sola. La più bella di tutte

Gérard Biard Noi, vivi e morti di Charlie Hebdo
.
→ Francesco Merlo Anche Dio sa ridere. Dai roghi cristiani per le streghe ai terroristi islamici per chi fa satira. “L’uomo ride per tenere lontana la morte, e il riso mina il potere”. A colloquio con Umberto Eco
.
→ Michele Serra La parola è potente e il segno lascia il segno
.
L’Occidente va difeso Anche da sé. “L’Europa deve reagire all’attacco dei fanatici religiosi così come degli xenofobi”. Gli interventi del Nobel Vargas Llosa e dello scrittore inglese Ian McEwan
.
I vostri valori sono i nostri. Il regista franco-tunisino Abdellatif Kechiche e lo scrittore afgano Atiq Rahimi: “Però, per favore, smettetela di considerarvi i soli paladini della democrazia”
.

Roberto Saviano Arrivederci alla prossima strage

.
Bernard Guetta Oggi in piazza a Parigi rinascerà l’Europa
.
→ Daria Galateria Le donne di Wolinski. Sullo scrittoio, nello studio di casa pieno di finestre e di luce, tra migliaia di carte, il libro che ancora non aveva finito di leggere: Houellebecq. Ora che quella stanza è rimasta vuota per sempre, la moglie Maryse e le sorelle Ella e Louison raccontano ottant’anni di vita del disegnatore celebre in tutto il mondo per le sue parigine felici e liberate

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...