Settimanali e mensili

getThumb

Pagina 99we

.

Emanuele Bevilacqua Il sogno di pagina99

.

Federico Gennari Santori L’intelligenza artificiale ci travolgerà. Web 3.0

.

Valentina Saini L’architetto che sognava di allagare il deserto. Herman Soergel, la sua ossessione si chiamava Atlantropa, l’unione tra Africa e Europa

.

Angela Simone Perché gli open data restano una miniera inesplorata

.

Fabrizio Tonello A caccia di streghe per senso di colpa

.

Manuel Orazi L’eterno ritorno dell’architettura radicale. Ugo La Pietra

.

Marco Filoni Sregolatezza e ostinato rigore. Le lettere di Bataille e Weil

.

Ferruccio Giromini Il classico fatto a strisce

.

Antonio Romano Nel mondo di Vlad il mago dall’imbroglio affiora l’incanto. Nabokov

.

Teo Lorini Tra memorie e inquisizioni la necessità di leggere Sciascia

.

Mariuccia Ciotta Kolossal, d’autore e cartoon gli imperdibili film del 2015

.

.

Corriere della Sera – Sette

.

Roberta Scorranese Il senso dello scandalo, l’idea di Europa, la spinta ai consumi: Dante ci legge dentro da 750 anni.E il mondo si prepara a celebrarlo. Ecco perché centinaia di iniziative festeggeranno il Sommo Poeta

.

Francesca Pini Tutti i cantieri di Giotto, itinerante capo-industria. Milano prepara la grande esposizione. In mostra dieci opere dell’artista che, come Dante, aveva uno sguardo attento ai sentimenti

.

Francesca Pini Per l’Expo, Milano si regala un Leonardo scultore. A Palazzo Reale la mostra dedicata al genio. Capolavori pittorici, ma anche opere in bronzo, marmo e terracotta. In arrivo prestiti da tutto il mondo

.

Francesca Pini Il giro del mondo cercando l’artista perfetto. Le grandi mostre del 2015. Cimabue, Canaletto, Tiziano, Raffaello, Botticelli. Non c’è che l’imbarazzo della scelta. Dodici mesi inseguendo i capolavori (italiani) all’estero

.

Gian Arturo Ferrari È il Cristo parlante a fare di Don Camillo un capolavoro.  Il colpo di genio di Guareschi sta nell’aver inserito nella narrazione una voce terza, equidistante dai due “contendenti”, costruita con finezza straordinaria, anche linguistica. Come se la voce appartenesse a un grande romanziere. Come se fosse quella di Tolstoj o di Manzoni

.

Lorenzo Cremonesi Con un milione di morti cambiò il corso della Storia. Lo scontro decisivo nel settembre del 1914. L’olezzo dei soldati. Il miracolo che salvò i francesi. Le dimissioni del generale von Moltke. Così sulla Marna iniziò il declino tedesco

.

Jean-Marie Colombani Quel compromesso che conviene a Google. Editori, governi nazionali e Ue: sono tutti, a buon diritto, ostili alla multinazionale di internet. Che però può imparare dal passato. E preferire la pace allo scontro

.

Antonio D’Orrico Il film manifesto di una generazione. Era cominciata come un gioco da cinefli ma la riscoperta della Prima notte di quiete sta diventando qualcosa di molto più profondo

.

⇒ Sossio Giametta La coscienza moderna è merito di Montaigne. Una illuminante rilettura del pensatore francese. Si è occupato di sessualità, suicidio, dominazione coloniale e sfruttamento animale. La franchezza e lo scetticismo sono stati i punti di forza del suo pensiero, rimasto così attuale

.

→ Mariarosa Mancuso Il genio che spianò la strada alla apple. Il gioco di Alan Turing è affascinante ma non è spiegato. Qualche inciampo e ripetizioni. I ruoli migliori vanno ai maschi

.

l’Espresso

.

Speciale sentimenti

Fabio Gambaro Diseguaglianza. È l’ora di far pagare i ricchi. Con un’imposta progressiva sul patrimonio. Lo sostiene Thomas Piketty

.

François Busnel Oblio. Uno strato misterioso ricopre il passato. Il premio Nobel Patrick Modiano racconta come nasce la sua scrittura

.

Marco Belpoliti Orrore. Le decapitazioni dell’Isis riportano fra noi lo sguardo della Medusa. Pietrificandoci

.

Stefano Vastano Rancore. Il risentimento verso chi appare più forte alimenta il populismo e scatena pulsioni distruttive. Parla il filosofo tedesco Gunter Gebauer

.

Roberto Escobar Tutto Turing

.

Umberto Eco La perdita della privatezza. Siamo ossessionati dalla difesa della riservatezza contro il Grande Fratello che ci osserva e ascolta. Almeno così sembra. In realtà tutti vogliono farsi vedere. Perché apparire, anche mostrando il peggio di sé, è l’unico modo per esistere

.

l’Indice dei libri del mese gennaio 2015

.

sommario

.

Le Scienze n.557 gennaio 2015

.

sommario

.

MicroMega 9/2014 – Almanacco del cinema

.

Il sommario del nuovo numero in edicola da martedì 30 dicembre

.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...