domenica 9 novembre 2014: la Repubblica

Kis_2573

.

Tullio Pericoli Danilo Kis

.

La poesia del mondo

⇒ Walter Siti Ode a Gala che rese schiavo Paul Eluard. La poesia è dedicata alla ragazza russa che ha sposato nel 1917 e che lo domina Diventerà la musa del surrealismo, amata alla follia da Ernst e Dalì, Ogni verso è come il versetto di una litania: libero dalla sintassi dalla metrica e dai nessi logici

.

Straparlando

⇒ Antonio Gnoli Tomás Maldonado. “Quanti scontri con Fontana e Borges noi astrattisti eravamo inflessibili”.  L’ideatore dello spazialismo? “Non lo capivo”. Lo scrittore? “Establishment letterario”. Il designer e critico di origine argentina ricorda gli esordi, gli incontri, le avanguardie e le esperienze accademiche

.

→ Massimo Rizzante Quando la realtà supera la finzione quel che resta è vita. Con i racconti ispirati ai fatti dell’“infame” ventesimo secolo Danilo Kiš seppelliva il romanzo, per lui esteticamente ed eticamente superato.  Danilo Kis Il Liuto e le cicatrici Adelphi 

.

Simonetta Fiori Lutero e Simenon alla ricerca dell’uomo dietro la storia

.

→ Carl Bernstein e Bob Woodward Dietro le quinte del Watergate. Il mitico direttore del “Washington Post” raccontato da Bernstein e Woodward “Solo ora che non c’è più ci ha lasciati soli”  

.

Andrea Camilleri  Cechov. Risate a denti stretti

.

Lorenzo Amurri Uno scrittore a Lourdes. Una zia crocerossina. Il vagone barellato. La basilica che pare un hangar. L’energia speciale della grotta. Dal suo pellegrinaggio nei luoghi dell’apparizione Lorenzo Amurri, ateo e disabile, ha tratto molte domande, un libro e questo racconto per “Repubblica”

.

Natalia Aspesi L’arte è di moda. Prada, Vuitton, Trussardi, Gucci. Le grandi griffe ormai investono in collezioni e talenti emergenti. Mecenatismo o marketing? I nomi coinvolti dalle fondazioni dell’haute couture vanno da Gehry a Koolhaas e da Richter a Boltanski. A Venezia, Milano, Parigi aprono nuovi spazi espositivi. Così il regno dell’effimero cerca l’immortalità

.

Mario Perniola Pop Art e prêt-à-porter quando l’estetica andò alla rivoluzione. Le Neo-avanguardie dissolsero la concezione tradizionale. Oggi si valorizza un’opera o un abito nello stesso modo: con la firma

.

Fabrizio D’Amico Roy Lichtenstein. Dalla matita alla grande pittura nel laboratorio del fumetto pop. Gam di Torino. Una rassegna documenta in 235 fogli il lavoro dell’artista attraverso i disegni. Dagli anni ’40 agli ultimi del 1997

.

Eugenio Scalfari È l’Italia il personaggio pirandelliano in cerca d’autore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...