domenica 24 agosto 2014: la Repubblica

Cvetaeva2040Tullio Pericoli Marina Cvetaeva

La poesia del mondo

⇒ Walter Siti La donna pantera alla guerra d’amore. In questo componimento, il più potente tra i “Versi per l’orfano”, Marina Cvetaeva racconta una sua infelice vicenda biografica, e ne trae una triste morale. Ma sia la femminilità esasperata che la furia emotiva sono imbrigliate in una rigorosissima partitura musicale.  Marina Cvetaeva Da Versi per l’orfano 1936

.

Straparlando

⇒ Antonio Gnoli Paolo De Benedetti. “Dio non era sicuro del risultato Creò tutto e disse: purché tenga”. Dall’incontro con la fede al legame con uomini “migliori” come Eco e Bocca e con gli amici religiosi con cui ha condiviso il cammino. Ricordi, passioni e dubbi del grande teologo e biblista

.

Eugenio Scalfari Il Califfato ci minaccia ma l’Europa pensa ad altro

.

→ Mariana Mazzucato Oltre il feticcio del 3 per cento

.

⇒ Bernardo Valli Come nascono i jihadisti

.

⇒ Piero Del Re, Adriano Sofri La corsa a salvare Amerli stremata dall’assedio dell’Is

.

Antonello Guerrera “Così il fanatismo è il lato oscuro del mondo globalizzato”. Intervista a Michael Ignatieff. “Questi giovani jihadisti – dice il celebre storico canadese – sono una minaccia per l’Occidente e per il multiculturalismo. Per vincere la guerra contro i terroristi dello Stato Islamico, è necessario un patto tra l’America e il nemico Iran”

.

Witold Rybczynski Maledetti architetti. Globalizzata, affidata a creativi giramondo: l’arte di progettare edifici è diventata franchising Rischiando di perdere l’anima. C’era una volta una disciplina rigorosamente locale, con artisti ingaggiati solo in patria: perfino Bernini fu bocciato per il Louvre Adesso invece il ricorso ossessivo alle archistar può indebolire i legami col territorio e il valore sociale delle grandi opere

.

Cloe Piccoli “Basta con le polemiche contaminare le culture è l’unica strada giusta”. Intervista a Mario Bellini

.

Antonio Pinelli Tra Natura e Maniera. Andrea del Sarto e i suoi seguaci la pittura antiretorica di Firenze

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...