domenica 25 maggio 2014: la Repubblica

KULTUR-16s04-yeats-36_368

 Tullio Pericoli William Butler Yeats 

Tullio Pericoli .

la Repubblica

.

La poesia del mondo

 Walter Siti Yeats e i giorni incerti della guerra. Con quattro strofe perfettamente equilibrate l’autore realizza l’allegoria della maturità. Parla di sé e dell’Irlanda: entrambi si sono nutriti di fantasie e ora sono assediati dalle ostilità. Per questo negli ultimi versi invoca un nuovo inizio. È arrivato il momento di costruire. William Butler Yeats Il nido dello storno presso la mia finestra da Riflessioni in tempo di guerra civile, in La torre, 1922

.

Straparlando

 Antonio Gnoli Eugenio Borgna. “L’anima non guarisce mai del tutto le resta sempre accanto un’ombra”

.

Stefano Bartezzaghi La fabbrica dei Guru. All’influenza degli intellettuali si va ormai sostituendo quella di pensatori carismatici come se esercitassero una forma di sacerdozio Lo dimostra il diffondersi di classifiche che misurano la popolarità all’interno di uno star system. Ma quanto contano davvero queste graduatorie? Fanno vendere più libri. Assicurano premi e inviti. Ma non è certo che garantiscano la diffusione delle idee

.

Orhan Pamuk Pamuk Io scrivo per immagini. Lezioni da Nobel come da quattro foto possono nascere quattro libri

.

→ Franco Marcoaldi Indagine sulla parola e sui suoi misteri. Giorgio Agamben torna a riflettere sulle origini della letteratura e sul futuro di un linguaggio che non sia solo tecnico ed economico. Giorgio Agamben Il fuoco e il racconto Nottetempo

il-fuoco-e-il-racconto-d426

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...