venerdì 14 marzo 2014

heidegger-bild3-540x304

Martin Heidegger

.

la Repubblica

.

Vito Mancuso Che ne sarebbe della Chiesa se fallisse Francesco

.

Concita De Gregorio Le mamme Medea. Quando le donne uccidono i figli

.

Massimo Recalcati L’amore divorante che si trasforma in desiderio di morte

.

→ Maurizio Ricci Noi e loro. Jared Diamond: ”Così gli stranieri ci dicono chi siamo”.  Intervista allo studioso americano premio Pulitzer: “Autonomia, indipendenza, risoluzione dei problemi: la nostra società potrà salvarsi solo ispirandosi alle civiltà degli altri”

.

Concetto Vecchio Una vita difficile. Macaluso: “Io, comunista in galera per adulterio”. Lotte e storie private: i 90 anni dell’ex dirigente del Pci. “Togliatti più importante di Berlinguer”

.

Francesco Bei Che cosa ci lascia il berlusconismo. “Vent’anni dopo”, un saggio di Piero Ignazi sulla fine di un ciclo

.

Antonio Pinelli Rosso e Pontormo. Le avventure nell’arte dei “gemelli diversi” della maniera. A Palazzo Strozzi di Firenze la doppia rassegna che presenta insieme i percorsi paralleli dei due geni coetanei che, da giovani allievi di Andrea del Sarto, diventarono protagonisti del tardo Rinascimento

.

Corriere della Sera

.

Ranieri Polese Heidegger, antisemita e vero nazista. Deluso dal regime, lo accusò di aver tradito gli ideali accettando «l’americanismo». Pubblicati i «Quaderni neri» del filosofo, che comprendono gli anni dal 1931 al 1941. Confessioni che non lasciano dubbi

.

Gian Antonio Stella Fare gli inglesi stanca (dopo un po’). Quando i vizi britannici aiutano a capire meglio i nostri. Caterina Soffici in «Italia yes, Italia no» mette a confronto i due sistemi. Il verdetto è dubbio

.

la Stampa

.

Marc Augè Eppure siamo tutti condannati all’utopia. Obbligandoci a porre di nuovo la questione dei fini può aiutarci a definire un programma per sfuggire alla crisi, economica e culturale

.

Olga Sedakova Majdan insegna anche a Mosca che bisogna scacciare la paura. La poetessa russa Ol’ga Sedakova legge dal suo Paese la rivolta ucraina: da noi nessuno dice se lo stalinismo è buono o cattivo

.

il Foglio

.

→ Alfonso Berardinelli I politici. Lamento del giornalista culturale, con De Rita e Herzen, diffida di gente come Bakunin (e Renzi) 

.

Libero

.

Gian Paolo Serino Auster-Coetzee. Quando si nota la differenza tra mestiere e letteratura

.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...